www.nuovascintillla.com

Switch to desktop

La realtà Anteas-Cisl a Porto Tolle

festa-AnteasUna sala del patronato parrocchiale di Scardovari piena di iscritti e simpatizzanti dell’Anteas Cisl di Porto Tolle. Una promessa mantenuta quella del presidente Silvano Vanzelli nei confronti di una realtà molto importante del nostro territorio. Scardovari è infatti la seconda frazione più popolosa di Porto Tolle che annovera, in gran parte, tanti pescatori di vongole e mitili e di mare. Molti sono i pensionati e gli anziani che seguono quanto si organizza nel mondo del volontariato e dell’assistenza alle persone. Vanzelli non ha trascurato di ricordare ai presenti che nel prossimo anno vedrà la luce la Casa di riposo, un Centro polifunzionale già assegnato ad una cordata di Cooperative sociali molto importanti e che a breve sarà firmato il relativo contratto per la costruzione, 1° lotto. Per Anteas questo è già molto, ma ricordiamo anche che l’Associazione organizza i vigili volontari “nonni” presso le scuole di Scardovari e Ca’ Tiepolo. Porto Tolle è una fucina di solidarismo, molto gira attorno al sociale.

L’associazionismo segue anche il trasporto dei bambini e ragazzi agli asili e alle scuole e l’assistenza in varie problematiche a cui le persone sono assoggettate. Anteas è una di queste e allora organizza oltre ai soggiorni climatici (anche l’Auser lo fa) anche questi incontri ludici che danno molto alle persone che vi partecipano. Musica, pesca di beneficenza, gara delle torte. Oltre al presidente Vanzelli, da segnalare l’attaccamento certosino della vice presidente Paola Stoppa e di tutto il consiglio che si sono adoperati per la riuscita della manifestazione. Segnaliamo pure la presenza nell’organizzazione della Fnp pensionati Cisl con il suo responsabile Beppe Pezzolato. Era pure presente all’incontro il presidente del Consiglio comunale Achille Fecchio che ha portato il saluto dell’Amministrazione.

L. Z.

nuovascintilla editrice

Top Desktop version