Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie in conformità (clicca per leggere) alla direttiva europea 2009/136/CE.

chierichetti Testata-NS testina-sito
Settimanale di informazione della diocesi di Chioggia, redazione: Rione Duomo 735 - tel 0415500562 nuovascintilla@gmail.com
Menu

Città di Chioggia

Bandiera blu a Sottomarina

Sventola bandiera blu

Per il quarto anno consecutivo

bandiera bluLe “bandiere blu” sventolano in otto località della riviera veneta, ma non è detto che questo sia un segnale di travolgente ripresa. Premesso il fatto che insieme alla nostra Sottomarina la bandiera blu è stata assegnata implicitamente anche alla vicina Isola Verde (qualcuno già si era messo in allarme per un’esclusione di quest’ultima), la quale un giorno non molto lontano “farà un tutt’uno” con la prima (quando sarà costruito il ponte sul Brenta ormai in fase di avanzata progettazione, ndr), segnaliamo che la bandiera è stata ritirata personalmente dal sindaco di Chioggia Alessandro Ferro insieme all’assessore al turismo Angela D’Este. Sono quattro anni consecutivi che Sottomarina si guadagna questo riconoscimento internazionale. È stato istituito nel 1987 e viene assegnato annualmente in 49 paesi onde promuovere una speciale attenzione all’ambiente con la collaborazione degli stessi. Secondo il sindaco Chioggia e il suo territorio “hanno consolidato una posizione di tutto rispetto all’interno del panorama balneare italiano”.

Read more: Bandiera blu a Sottomarina

Salvare la “Chioggia-Rovigo”

FERROVIA E DISSERVIZI

Una linea nata “storta”. Un “tavolo” tra gli amministratori dei territori interessati

Stazione ferroviaria ChioggiaDecisamente la linea ferroviaria Chioggia-Rovigo è nata “storta”. E ciò fin dal suo concepimento. Qualcuno forse avrà letto sui libri di storia patria della battaglia in Consiglio comunale alla fine dell’800 che vide i consiglieri decidere se dar vita alla linea ferroviaria suddetta o a quella per Padova. Prevalse, come si sa, la linea dei “borghesi”, dei “signorotti” padroni di molti terreni lungo i quali sarebbe corso il tracciato e ai quali il collegamento ferroviario avrebbe fatto molto comodo. E così è nata, tra guerre intestine, la tratta Chioggia-Adria e successivamente il prolungamento della stessa fino a Rovigo. Ma non è che così la linea abbia potuto nascere in pace. Perché subentrarono i pro e i contro il prolungamento della stessa fino al sognato e futuro porto di Chioggia, auspicato dall’ing. Domenico Sfriso con un suo progetto che prevedeva, appunto, la prosecuzione dello scalo ferroviario sino alle saline abbandonate. Ciò per la riconosciuta importanza strategica e commerciale, e quindi manifestamente nazionale, che implica la costruzione di una ferrovia marittima. Per questo lo Stato s’impegnò a sostenere addirittura i 9/10 della spesa.

Read more: Salvare la “Chioggia-Rovigo”

Presente il Consorzio di tutela del radicchio di Chioggia igp

La nostra “rosa” al Macfrut di Rimini

giuseppe boscolo paloIn programma dal 10 al 12 maggio a Rimini Macfrut, la fiera internazionale dell’ortofrutta. Per l’edizione 2017 è presente per la 5ª volta il Consorzio di Tutela del Radicchio di Chioggia Igp. La partecipazione è inserita all’interno del progetto di promozione ed informazione finanziato nell’ambito del Piano di Sviluppo Regionale del Veneto avviato nel 2016 assieme ai Consorzi dell’Insalata di Lusia Igp e dell’Aglio Bianco Polesano Dop. “Siamo all’interno dell’area di Opo Veneto - spiega il presidente Giuseppe Boscolo Palo - che è socio importante sia del Consorzio che dell’Ortomercato di Chioggia, perché condividiamo assieme le scelte in tema di sostenibilità ambientale e identificazione dell’origine. La nostra è una scelta convinta in risposta alla crescente domanda di prodotti di qualità in ambienti di qualità. Lo stand è collocato tra due filari di alberi che vogliono idealmente rappresentare uno scorcio di campagna veneta, per significare dove e come vengono coltivati in nostri ortaggi e la frutta: in un territorio sano, con buone pratiche agricole, che danno prodotti garantiti nel rispetto dell’ambiente.

Read more: Presente il Consorzio di tutela del radicchio di Chioggia igp