Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie in conformità (clicca per leggere) alla direttiva europea 2009/136/CE.

SUMMER Testata-NS testina-sito
Settimanale di informazione della diocesi di Chioggia, redazione: Rione Duomo 735 - tel 0415500562 nuovascintilla@gmail.com
Menu

Brevi da Chioggia (n.19-2017)

* MESTIERE: STALKER – Un 53enne è stato protagonista di una lunga serie d’intimidazioni alla sua ex, ma i Carabinieri gli hanno teso la trappola subito dopo la denuncia sporta dalla donna, che l’uomo aveva tentato di cospargere di benzina e dar fuoco così ai suoi vestiti.

* PROTESTA DEGLI STUDENTI – Nonostante il sorprendente avviso della Soprintendenza ai beni storici e ambientali, che ha denunciato la mancanza di autorizzazione paesaggistica per l’impianto di gp a punta Colombi in piena laguna, studenti e  comitato confermano una nuova forma di protesta per il 26 maggio, giorno in cui dovrebbe scadere il periodo per la conclusione dei lavori relativi al deposito. Intanto sabato si è tenuto un presidio-assemblea dei ragazzi davanti al municipio.

* SORPRESA ALLE PRIMARIE PD – Le primarie del Pd si sono svolte anche a Chioggia e hanno dato un risultato sorprendente: il ministro Orlando ha toccato il 35% dei consensi in controtendenza rispetto al resto della provincia. Il risultato non potrà non avere ripercussioni anche sui rapporti interni alla sezione locale.

* FERMO BIOLOGICO – Ancora due mesi di fermo biologico non retribuito per i soci del Cogevo di Chioggia e Venezia, un fermo iniziato lo scorso 17 aprile e che proseguirà fino al 19 giugno con l’obiettivo di far crescere la taglia delle vongole che, secondo il risultato dei prelievi effettuati, è presente in buona quantità nelle nostre aree di raccolta tradizionali.

* RISTORANTI MULTATI – In seguito ai controlli effettuati dai Carabinieri di Chioggia insieme ai veterinari dell’Uls 3, si è scoperto che a bordo di un peschereccio nei pressi di Porto Levante c’erano 22 sacchi del prodotto “venus galina” da 10 kg l’uno ma privi dei documenti di tracciabilità. Altri 10 sacchi della stessa specie sono stati trovati in un furgone parcheggiato a Punta Poli a Chioggia e ulteriori 100 kg a bordo di una vongolara ormeggiata nei pressi. Ma anche i ristoranti non sono sfuggiti ai controlli: in stato di libertà ma denunciato il titolare di uno stabilimento balneare di Sottomarina con annesso ristorante per il cattivo stato di conservazione di alcune specie di pesce nei frigo. In un secondo ristorante scoperte altre specie senza documenti. Tutti multati.

* “ULTIMA SPIAGGIA” – Il caso “Ultima spiaggia” è finito in Procura. Il sindaco Ferro è stato denunciato alla Procura tramite un esposto firmato dai consiglieri di opposizione Marco Dolfin (Lega Nord), Beniamino Boscolo Capon (FI), Barbara Penzo (Pd) e Jonathan Montanariello (Pd). Nell’esposto si chiede che il giudice faccia chiarezza sulla posizione del sindaco stesso.

* DISSERVIZI DEI SS.TT. – Due consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle si sono augurati che i Sistemi Territoriali, che gestiscono la tratta Rovigo-Chioggia, concedano uno sgravio sull’abbonamento o sui biglietti agli utenti, in modo da ammorbidire la situazione che l’azienda stessa ha creato ultimamente con i suoi disservizi.

* UN PALCO PER LA SCUOLA – Continua l’iniziativa “Un palco per la scuola”, progetto di sostegno alle scuole nella produzione di nuove idee per il teatro. Presso l’auditorium il 19 maggio alle ore 10 sarà la volta del liceo classico “G. Veronese” con “Ramificazioni” e poi del Ginnasio con “Lisistrata”.

* FESTA DELLA RICONOSCENZA – Domenica 14 maggio in piazzetta Vigo per tutta la giornata sarà visibile, in occasione della Festa della Riconoscenza “Omaggio al verde”, giunta all’11ª edizione, un grande mandala realizzato a cura dell’Associazione Insieme ArTe – Amare Chioggia.

* SEMAFORO DI VALLI – Il semaforo di Valli è nato per creare problemi. Sono ancora i residenti a protestare, perché sono costretti ad attraversare la strada per raggiungere l’autobus che li porterà a Padova o a Venezia anche con il rosso: infatti il semaforo in parola ha un intervallo di soli cinque minuti e i pedoni devono… raccomandarsi l’anima.

* LUDOTECHE – Le ludoteche comunali propongono un percorso per adulti e bambini. Il primo incontro si terrà il13 maggio al “Puntodincontro” di Chioggia. Iscrizioni e info: 342 3474694.

* INCIDENTE – Un’auto si è ribaltata sul ponte translagunare della Romea. L’incidente ha coinvolto tre vetture. Traffico in tilt e ferite lievi per i viaggiatori.

* ESIBIZIONI ENOGASTRONOMICHE – Gli studenti dell’istituto Cestari-Righi-Sandonà frequentanti l’indirizzo “Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera” si sono esibiti in alcune “prove” enogastronomiche, curando in particolar modo l’accoglienza e il menù.

a. p.