Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie in conformità (clicca per leggere) alla direttiva europea 2009/136/CE.

chierichetti Testata-NS testina-sito
Settimanale di informazione della diocesi di Chioggia, redazione: Rione Duomo 735 - tel 0415500562 nuovascintilla@gmail.com
Menu

Chiesa e Società

Il canto di un villaggio

TAIZE'
A 5 anni dalla morte di frère Roger e a 70 anni dalla fondazione

Il canto di un villaggio

frre_roger_color_da_internet

 

 

 

 

 

 

 

“Benché sia entrato nella gioia eterna, continua a parlarci. Che la sua testimonianza di un ecumenismo nella santità ci ispiri nel nostro cammino verso l’unità e che la vostra Comunità continui a vivere ed irradiare il suo carisma, sopratutto presso le giovani generazioni!”. È l’augurio espresso da Benedetto XVI per i settant’anni dalla fondazione della comunità di Taizé e i cinque anni dalla morte di frère Roger Schutz (1915-2005). Read more: Il canto di un villaggio

La matita di Dio

MADRE TERESA
L’Albania celebra il centenario della nascita della beata

La matita di Dio

madre_teresa_color_da_internet

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’Albania si prepara a celebrare questo evento con grande impegno per onorare in modo adeguato, per quanto possibile, questa sua figlia di cui va giustamente orgogliosa. Il governo albanese ha dedicato quest’anno a madre Teresa organizzando diverse iniziative, tra cui concerti, rappresentazioni, conferenze, e l’apertura di un museo. Read more: La matita di Dio

Tra fede, cultura ed “educazione”

UN SACERDOTE EMILIANO AMICO DI CHIOGGIA
Intervista a don Giulio Righi, già docente universitario di filosofia

Tra fede, cultura ed “educazione”

 don_giulio_righi_bn

 

 

 

 

 

 

Don Giulio Righi (nella foto), nato a Correggio (RE) il 23 giugno 1920, è entrato in Seminario a 15 anni ed è stato ordinato sacerdote il 25 giugno 1944. si. È stato cappellano regionale alle Officine Reggiane, ma ha poi svolto gran parte del suo ministero dedicandosi all’insegnamento: prima in Seminario, poi al liceo “Spallanzani” di Reggio Emilia e infine al liceo “Muratori” di Modena; quindi  per molti anni (fino al 1985) come docente di Storia della Filosofia medievale all’Università di Genova, presso la quale si era laureato con il prof. M. F. Sciacca, di cui è stato assistente per alcuni anni, prima di vincere il concorso ad ordinario di quella cattedra.

Read more: Tra fede, cultura ed “educazione”